Come riprodurre MP3 con Windows Media Player

Molti utenti di Windows Media Player hanno riscontrato un problema nel riprodurre file MP3. Ricevevano un messaggio o una notifica da Windows, che diceva che il file MP3 non era compatibile con Windows Media Player quasi ogni volta che lo aprivano. Se anche tu hai riscontrato problemi simili, leggi questo articolo, troverai 3 soluzioni percorribili.

Parte 1. Perché Windows Media Player non Riesce a Riprodurre MP3

Parlando in generale, se Windows Media Player non riesce a riconoscere un file MP3 i motivi principali sono 4 e li elenchiamo qua di seguito.

  1. Windows Media Player non riesce a riconoscere un file MP3, che è praticamente in un altro formato.
  2. Alcuni file MP3 richiedono una licenza e WMP non li può riprodurre senza.
  3. Windows Media Player non ha il codec MP3 necessario.
  4. Il file MP3 è corrotto.

Parte 2. Aggiorna Windows Media Player alla Versione più Recente

Una delle soluzioni più consigliabili per risolvere il problema di Windows Media Player che non riconosce un file MP3 è quella di aggiornare WMP alla versione più recente, Windows Media Player 12. Questa include tutti i codec necessari senza doverne scaricare uno esterno. Per imparare come si fa segui i prossimi passi.

Segui i passaggi seguenti per sapere se ti serve una versione nuova di Windows Media Player:

Passo 1. Apri Windows Media Player e vai a Aiuto - Cerca aggiornamenti.

scarica l'ultima versione di windows media player

Passo 2. Windows Media Player comincerà a cercare una nuova versione.

  • Se c'è una nuova versione disponibile, ti verrà notificato e ti verrà chiesto di aggiornare il programma; basterà seguire le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  • Se invece non ci sono versioni più aggiornate, riceverai un messaggio che dice che non c'è alcuna versione nuova, proprio come mostra l'immagine.

  • scarica ultima versione windows media player


Ora puoi provare ad ascoltare le tue canzoni preferite da qualunque CD o dai siti con la versione più recente di Windows Media Player.

Parte 3. Installa Codec per Windows Media Player

Se Windows Media Player ancora non riesce a riprodurre il file MP3, puoi provare a scaricare e installare sul tuo computer il codec MP3-MPEG Layer III (55). Come è noto, i file multimediali come gli audio MP3 sono compressi usando diverse tecniche per diminuirne le dimensioni. Esistono varie tecniche sul mercato, create da diversi programmatori o sviluppatori, e il software che memorizza le informazioni relative si chiama codec, codificatore. In breve, bisogna avere i codec giusti sul computer per poter riprodurre i file audio codificati con essi.

installa codec per windows media player

Puoi scaricare il codec direttamente da internet, perché è totalmente gratuito e a tua disposizione; puoi cliccare http://download.cnet.com/mp3-codec-for-Windows-Media-Player/3000-2169_4-10630559.html

Parte 4. Converti MP3 in formati compatibili per WMP

La terza opzione che vogliamo presentarvi per far sì che Windows Media Player riconosca i file MP3 è quella di usare uno strumento diverso, con cui convertire i file MP3 non leggibili in un altro formato supportato da WMP. Qua, vorremmo consigliare Wondershare Video Converter Ultimate, uno strumento completo che supporta la conversione in oltre 1000 formati di input e output e riproduce qualunque file multimediale, in alternativa a Windows Media Player.

Wondershare Video Converter Ultimate

Il Tuo Strumento Video Completo

video converter ultimate
  • Converte in oltre 1000 formati, come AVI, MKV, MOV, MP4, ecc.
  • Converte in formati preimpostati ottimizzati per quasi tutti i dispositivi
  • Velocità di conversione 30 volte superiore di qualunque convertitore convenzionale
  • Modifica, migliora e personalizza i tuoi file video
  • Masterizza video su DVD riproducibili con affascinanti modelli gratuiti di menu per DVD
  • Scarica o registra video da siti di condivisione video
  • Strumento versatile, include fissaggio metadata video, GIF maker, trasmette video alla TV, converte video e registra da schermo
  • trasmette in streaming i tuoi video su Mac o altri dispositivi, inclusi Chromecast, Roku, Apple TV, Xbox 360 o PS3
  • Sistemi operativi supportati: Windows 10/8/7/XP/Vista, Mac OS X 10.12 (Sierra), 10.11, 10.10, 10.9, 10.8, 10.7, 10.6
Sicurezza Verificata: 5.942.222 di persone lo hanno già scaricato

Nota che i formati supportati da Windows Media Player includono .asf, .wma, .wmv, .wm, .wmd, .avi, .mpg, .mpeg e altri formati, ma dipende dalla versione di WMP installata sul tuo computer. Ora passiamo alla prossima guida dettagliata, su come convertire i file MP3 con Wondershare Video Converter Ultimate per renderli compatibili con qualunque versione di Windows Media Player.

Passo 1 Per cominciare, devi scaricare e installare Wondershare Video Converter Ultimate tramite il precedente pulsante di download. Una volta installato, avvialo, clicca la sezione Converti in alto, clicca Aggiungi File per aggiungere i file MP3 che desideri convertire e poi clicca Apri per procedere.

converti mp3 in formati supportati da wmp

Passo 2 Per cambiare il formato del file, clicca Inverted triangle icondi fianco a Converti tutti i file a: e Audio poi scegli il formato come ad esempio WMA.

converti in formato compatibile con wmp

Nota: Se devi regolare bitrate, risoluzione o altro, puoi cliccare + Crea Personale per aprire la finestra di Impostazioni. Quando hai finito di regolare le impostazioni, clicca Crea per proseguire.

Passo 3 Procedi cliccando su Converti per avviare la conversione, oppure Converti tutto se vuoi convertire molti file insieme. Per trovare i file di output, basta andare al tab Convertiti.

converti mp3 in wma

Per riassumere, il nostro obiettivo è quello di aiutarti a risolvere ogni problema con Windows Media Player per riprodurre file MP3. Basta seguire le istruzioni fornite in questo articolo per non avere più problemi con Windows Media Player. Ora, goditi le tue canzoni MP3 preferite.

Recensioni > MP3 > Come riprodurre MP3 con Windows Media Player

Tutti gli argomenti

Top