10 Migliori Compressori Video per Mac per Ridurre Dimensioni Video su Mac

La necessità di comprimere video sorge ogni tanto per motivi diversi. Video di dimensioni più piccole sono più facili da gestire, da condividere via e-mail, su internet e con altri mezzi. Inoltre, liberano spazio di memoria sul tuo disco rigido per altri video e documenti. Sul tuo Mac, qualunque sia la dimensione di memoria, spesso potrei avere problemi di spazio. Per liberare più spazio di memoria sul tuo Mac, è necessario comprimere video sul Mac usando degli strumenti professionali. Questo articolo discuterà diversi compressori video per Mac.

Parte 1. Miglior Compressore Video per Mac

Per quanto riguarda gli strumenti di compressione video, ci sono una miriade di opzioni a disposizione. Senz'altro, il primo posto in questa classifica va a Wondershare Video Converter Ultimate. Si tratta di uno strumento video completo, con una serie di funzioni come la conversione video, compressione video, trasferimento video, masterizzazione DVD, editing video e download video. Questo programma supporta oltre 1000 formati di conversione e facilità anche la conversione su formati specifici per dispositivi. Questa applicazione di compressione video per Mac comprime video cambiandone le dimensioni, risoluzione, bit rate e frame rate.

Wondershare Video Converter Ultimate

Il Tuo Strumento Video Completo

video converter ultimate
  • Converte video in formati più piccoli, come FLV, AVI, WMV, ecc.
  • Comprime dimensioni video automaticamente o manualmente, regolando parametri video, per Mac.
  • Riduce le dimensioni video personalizzando la risoluzione, le dimensioni, la qualità, bit rate, il ormato, senza perdere in qualità.
  • Velocità di conversione compressione 30 volte maggiore rispetto a qualunque convertitore convenzionale.
  • Modifica, migliora e personalizza i tuoi file video prima della conversione.
  • Masterizza i video su DVD riproducibile, con attraenti modelli gratuiti di menu DVD.
  • Scarica o registra video da oltre 10.000 siti di condivisione video, come YouTube.
  • Strumento video versatile, combina fissaggio metadata video, trasmissione video alla TV, creazione GIF, masterizzazione DVD e registrazione da schermo.
  • Sistemi operativi supportati: Mac OS 10.14 (Mojave), 10.13, 10.12, 10.11, 10.10, 10.9, 10.8, 10.7, 10.6, Windows 10/8/7/XP/Vista.
Sicurezza verificata, 5'942'222 di persone lo hanno già scaricato.

Passaggi per Comprimere Video con Mac Usando Video Converter Ultimate

Passo 1 Avvia il Miglior Compressore Video per Mac e Aggiungi File

Dopo aver scaricato e installato sul tuo Mac Wondershare Video Converter Ultimate, avvia il programma. Dalla scheda Converti, clicca +Aggiungi File. Si aprirà una finestra per cercare i file che desideri aggiungere al programma dal tuo Mac. Si possono anche aggiungere più file insieme.

aggiungi video al compressore mac

Passo 2 Scegli Formato Output Video e Impostazioni Compressione

I file video aggiunti compariranno nell'interfaccia del programma. Poi, scegli il formato video che desideri, cliccando l'icona a tendina di fianco a Converti tutto a: nell'angolo in alto a destra. Poi clicca l'icona di modifica di fianco alla risoluzione per il formato output video.

apri finestra editing

Si aprirà una nuova finestra di modifica. Per comprimere i video puoi scegliere direttamente Dimensioni Piccole nella scheda Qualità oppure ridurre manualmente le dimensioni del file video cambiandone la risoluzione, bit rate o frame rate. Clicca Crea per salvare le impostazioni.

ridurre dimensioni video con mac

Passo 3 Converti e salva video ridotto con Mac

Ora puoi chiaramente vedere il cambiamento nelle dimensioni del video. Se sei soddisfatto delle dimensioni del video di output, allora passa alla scheda Output, scegli la destinazione sul mare in cui vuoi salvare il file video compresso. Infine, clicca Converti tutto per cominciare a comprimere il video col Mac.

avvia compressione video sul mac

I passaggi sopra descritti ti consentono di ridurre le dimensioni di diversi formati video, comprimere MP4 sul Mac, comprimere MOV sul Mac e altri formati. Puoi anche scegliere un modo molto più semplice, se vuoi convertire solo video alla volta: vai alla pagina Come Comprimere un Video Facilmente e Rapidamente con Mac per conoscere maggiori dettagli.

Parte 2. 4 Migliori Compressori Video Gratuiti per Mac

Oltre al software professionale, ci sono molti compressori video gratuiti per Mac. Si tratta di strumenti gratuiti economici e con discreto supporto per la compressione video. Qua sotto, consigliamo alcuni degli strumenti di compressione video gratuiti per Mac.

1. Mac Finder

Se cerchi una soluzione semplice e diretta per comprimere i tuoi file video, il Finder di Mac è una buona scelta. Questo strumento integrato nel Mac è soprattutto utilizzato per accedere a diversi programmi sul Mac, ma può fare molto altro, inclusa la compressione video. Con il Finder Mac, si possono cambiare bitrate, frame rate, risoluzione, codifica, e qualità, abbattendo le dimensioni dei video. Il Finder del Mac è un metodo per comprimere video rapidamente, che permette anche di modificare video e altre funzioni. Bisogna notare però che il Finder del Mac permette di modificare, convertire e comprimere solo file MOV.

Passaggi per comprimere video con il Finder Mac

Passo 1: Apri il Finder Mac nel tuo sistema Mac. Puoi cliccare sull'icona dell'applicazione presente sulla scrivania per aprire una nuova finestra, oppure utilizzare la scheda File e cliccare su File-N per aprire una nuova finestra Finder.

Passo 2: Poi, dovrai trovare i file video che vuoi comprimere. Puoi inserire il nome del file e usare l'opzione di ricerca, oppure navigare tra i file in cartelle diverse usando le schede nella colonna di sinistra.

aggiungere video da comprimere

Passo 3: Una volta trovati i file desiderati, dovrai aprire il menu contestuale facendo Control + clic sul file. Tra le opzioni a disposizione, scegli codifica file video selezionato.

 codifica file video con mac

Passo 4: si aprirà una nuova finestra di Codifica Media per impostare le opzioni video di output. Modifica i parametri del file tra le opzioni a disposizione nel menù a tendina. Puoi cambiare la risoluzione, o scegliere di convertire in Apple ProRes o solo in formato audio. Dovrai anche scegliere la cartella di destinazione del file. Se desideri mantenere il file nella stessa cartella del file originale, spunta la casella come file originale. Una volta terminate tutte le impostazioni, clicca Continua per proseguire.

comprimere video col mac

Passo 5: Infine, clicca OK per avviare la conversione e la compressione del file. A seconda delle dimensioni del file, pixel, qualità, frame rate, bitrate e codifica, la velocità del procedimento cambierà. Una volta terminata alla compressione, riceverai una notifica.

avvia compressione video col mac

2. Handbrake

Handbrake è un altro strumento comunemente usato per una serie di funzioni, tra cui la compressione video. È un programma multipiattaforma che funziona su Mac, Windows e Linux. Handbrake è un programma gratuito open-source, che facilita la compressione video scegliendo formati video pre-impostati o cambiando i parametri del file video manualmente.

Passaggi per comprimere video su Mac con Handbrake

Passo 1: scarica, installa e avvia il compressore video Handbrake per Mac sul tuo computer. Clicca il pulsante Origine nell'angolo in alto a destra e naviga per raggiungere i file video desiderati.

Passo 2: una volta aggiunto il file all'interfaccia del programma, clicca Browse nella scheda Destinazione, scegli il nome del file di output e la destinazione in cui lo vuoi salvare. Clicca Salva per conermare.

 salva il nuovo file compresso

Passo 3: nelle impostazioni di output, scegli il formato del file di output. Poi, scegli la codifica video tra le vocazioni disponibili. In Presets Drawer, scegli l'impostazione Alto Profilo. In alternativa, puoi anche aprire dalla barra menu in alto, cliccando Window – Presets Drawer. Poi scegli Frame rate, bitrate medio e altri parametri.

comprimere video con handbrake

Passo 4: per poter modificare la risoluzione o le dimensioni del video, clicca Impostazioni Immagine per aprire una nuova finestra di dialogo.

apri impostazioni immagine

Passo 5: una volta terminate le impostazioni, clicca sul pulsante Start nella barra menu in alto, per far partire la compressione video. Terminata la compressione, riceverai una notifica.

 avvia compressione video con handbrake

3. QuickTime Player

QuickTime Player è un'applicazione molto popolare tra gli utenti Mac. Oltre a vedere i film, il programma ne supporta anche la compressione. Questo metodo di compressione video gratuito è semplice e facile da percorrere.

Passaggi per comprimere video con QuickTime Player

Passo 1: Apri QuickTime Player sul tuo computer Mac. Se non è già installato, lo puoi scaricare e installare.

Passo 2: Apri il Video che desideri comprimere con QuickTime Player. Clicca File Menu nella barra menu in alto e scegli l'opzione Condividi.

Passo 3: si aprirà una nuova finestra di dialogo in cui scegliere la scheda Email. Nell'opzione Nome puoi scegliere il nome del file di output. Nell'opzione Dimensioni puoi scegliere tra quelle proposte. Un riassunto del video di output comparirà nella finestra di dialogo, con FPS, codifica di compressione, tipo di compressione audio e altro. Sarà mostrata anche la dimensione stimata del video dopo la conversione.

compressione video quicktime

Passo 4: una volta terminate tutte le impostazioni, per avviare la compressione clicca Condividi. Comparirà una barra di progresso.

Passo 5: una volta riuscita l'esportazione del video con QuickTime Player, il programma di posta si aprirà automaticamente, in quanto è stata scelta l'opzione Email. Il video convertito sarà inserito nel corpo del messaggio e-mail. Per poter estrarre il video come file utilizzabile, lo puoi trascinare fuori dalla email e rilasciarlo nella destinazione desiderata sul Mac, oppure puoi selezionare il file e cliccare Salva Allegato per salvarlo sul tuo Mac.

4. iMovie

iMovie è uno strumento di modifica video molto popolare tra gli utenti Apple. Questo programma consente anche di comprimere i video in maniera facile e rapida. Si tratta di una applicazione inclusa gratuitamente in tutti i Mac, quindi è uno strumento di compressione gratuito.

Passaggi per comprimere video su Mac con iMovie

Passo 1: Avvia iMovie sul tuo computer Mac. Cerca il menù Progetti/Libreria E clicca il pulsante "+". Poi, scegli l'opzione Film e scegli il tema desiderato, oppure l'opzione Nessun Tema. Assegna un nome al tuo file.

Passo 2: per aggiungere il video che vuoi comprimere, clicca la freccia verso il basso nell'angolo in alto a sinistra. Come alternativa, puoi anche cliccare il pulsante Importa Media per navigare e aggiungere i file desiderati.

Passo 3: Poi, per comprimere i video aggiunti, clicca nel riquadro con la freccia che esce, nell'angolo in alto a destra, poi scegli File tra le opzioni. Come alternativa, puoi anche usare la barra menu cliccando l'opzione File - Condividi – File. Ora scegli le impostazioni del video. Per comprimere le dimensioni del file, abbassa la qualità e la risoluzione. Per proseguire, clicca Avanti.

compressione video imovie

Passo 4: assegna un nome al file e scegli la destinazione in cui vuoi salvare il file compresso. Clicca Salva. Il video aggiunto verrà compresso e salvato nella destinazione scelta.

Parte 3. 5 Compressori Video Online per Mac

Se devi comprimere video solo occasionalmente e non vuoi scaricare o installare software sul tuo Mac, scegliere uno strumento on-line può essere una buona alternativa. I programmi online sono semplici, non vanno installati, funzionano con un browser direttamente e molti sono gratuiti. Per scegliere la tua soluzione, elenchiamo sotto alcuni compressori video online per Mac.

1. Ezgif

È uno strumento online semplice per ridimensionare video, è gratuito e può comprimere una serie di formati video, tra cui WebM, MOV, FLV, MP4 e altri. Puoi aggiungere i video dal Mac o anche incollare l'indirizzo URL da comprimere.

Passaggi per comprimere video:

compressore video gratuito - ezgif

  • Passo 1: Apri https://ezgif.com/resize-video con il tuo browser. Clicca "Scegli file" per navigare e aggiungere un video dal tuo computer. Puoi anche incollare l'URL se vuoi.
  • Passo 2: Clicca Carica video! Quando termina il caricamento del video, si apre una nuova finestra. Scegli larghezza, altezza e percentuale del video. Scegli anche il formato di Output e le opzioni di codifica dal menu a tendina.
  • Passo 3: Infine, clicca Ridimensiona Video! per avviare la compressione video.

Il link per scaricare il video compresso comparirà nell'interfaccia del software.

2. CompressVideo

È un altro compressore online comunemente usato da utenti Mac per ridurre le dimensioni di AVI, MP4, WMV, MKV e altri formati di file, mantenendo una qualità discreta. Questo programma consente di comprimere le dimensioni video riducendo bitrate e modificando la larghezza. È un programma rapido con un'interfaccia semplice. Si possono caricare nel programma file di dimensioni massime di 150MB.

Passaggi per comprimere video:

compressore video gratuito - compress video

  • Passo 1: Apri https://www.compressvideo.online/ sul tuo browser.
  • Passo 2: Clicca Browse per cercare e aggiungere video dal tuo computer.
  • Passo 3: Scegli di ridurre la larghezza del video tra le opzioni del menu a tendina. Clicca "Comprimi Video" e partirà il caricamento e la compressione del file.

3. Clipchamp

This is a commonly used online video shrinker Mac that is easy to use and comes with an array of features. The program supports adding videos up to 20GB size for compression. There are a number of presets available which automatically resizes files for social media, web, and other use. An array of file formats and resolution is supported by online converter and the program never has access to our videos, thus maintaining your privacy. Batch processing is also supported.

compressore video gratuito - clipchamp

Passaggi per comprimere video

  • Passo 1: Avvia ClipChamp sul tuo computer. Importa il video dal tuo Mac per poterlo ridimensionare.
  • Passo 2: Scegli le impostazioni di Output per andare alla riduzione delle dimensioni.
  • Passo 3: Clicca Start per avviare la compressione.

Una volta ridimensionato il file, lo puoi salvare o condividere.

4. Videosmaller

VideoSmaller è un altro compressore video gratuito per Mac, che permette di ridimensionare vari formati video con qualità discreta di output. Si possono caricare file delle dimensioni massime di 500MB per la compressione. C'è anche un'opzione per usare un livello di compressione basso, che riduce le dimensioni diminuendo la larghezza.

compressore video gratuito - videosmaller

Passaggi per comprimere video:

  • Passo 1: Avvia http://www.videosmaller.com/ sul tuo browser. Clicca Browse per cercare e importare i video da comprimere.
  • Passo 2: Dal menu a tendina, scegli la larghezza del file per ridimensionarlo. Se necessario, autorizza l'uso di un livello di compressione basso. C'è anche l'opzione di togliere l'audio dal video.
  • Passo 3: Clicca Upload Video. Il programma comincia a caricare il video e parte la compressione del video.

Terminato il procedimento, il file compresso si può scaricare dall'interfaccia.

5. AConvert

AConvert è uno strumento online per comprimere video cambiandone le dimensioni, bitrate e frame rate. Si possono caricare al massimo 200MB nell'interfaccia. Oltre a salvare sul Mac, il file convertito e compresso si può salvare anche online, con Dropbox o Google Drive.

compressore video gratuito - aconvert

Passaggi per comprimere video

  • Passo 1: Apri https://www.aconvert.com/video/ sul tuo Mac. Clicca "Scegli file" per aggiungere video dal tuo Mac. Puoi anche aggiungere il file da convertire con il suo indirizzo URL.
  • Passo 2: Nell'opzione formato di destinazione, scegli il formato per il file di output. Scegli tra le opzioni nel menu a tendina.
  • Passo 3: Nella scheda Opzioni, scegli Cambia dimensioni, bitrate o frame rate. Poi, inserisci manualmente i valori delle dimensioni video, bitrate video, Frame Rate e aspetto del video, riducendo così le dimensioni del file. Infine, clicca su "Converti Subito" per avviare il caricamento e la compressione del video.

Parte 4. Altri Consigli per Impostare la Compressione Video col Mac

In generale, comprimere o ridurre le dimensioni di un video significa eliminare le parti non necessarie o indesiderate del tuo video per ridurre le dimensioni. La qualità del video originale è intaccata notevolmente quando se ne riducono le dimensioni. Quindi, se cerchi un modo per ridimensionare i tuoi video senza perdere in qualità, l'elenco che segue ti sarà di aiuto.

  • Consiglio 1: Comprimi i tuoi video in formati più piccoli, per mantenere la qualità video riducendone le dimensioni. Alcuni dei formati consigliati sono HEVC H.265, H.264, M4V e MOV.
  • Consiglio 2: un altro modo per mantenere la qualità video durante la compressione è regolare la barra di rapporto LQ-HQ. Puoi anche scegliere per l'opzione Usa Motore Alta Qualità nell'area impostazioni avanzate.
  • Consiglio 3: rispetto al video standard, abbassa la risoluzione video e il bitrate del 20-50%. Un video di dimensioni ridotte anche un bit rate minore.

Articoli Popolare
Recensioni > Comprimere > 10 Migliori Compressori Video per Mac per Ridurre Dimensioni Video su Mac

Tutti gli argomenti

Top